Shopping Bag

ALTALEN – Un temporary shop di cappelli handmade da Canna Ramella

Questo sabato alle ore 18:00 inaugura, presso Canna Ramella Shop&Café, il temporary shop ALTALEN, un brand di cappelli realizzati a mano con sede a Milano.

Da sabato 15 aprile a venerdì 12 maggio, nello spazio Virgilia+ adiacente a Canna Ramella, sotto le arcate dell’antico porto di Oneglia, si potranno acquistare le creazioni dell’atelier ALTALEN: una selezione di cappelli della collezione primavera/estate, scelti appositamente per lo storico negozio imperiese e pensati per essere indossati in ogni occasione, dalle semplici giornate di sole agli avvenimenti speciali.

Tra i cappelli in vendita ci saranno cloche, pamele e turbanti in diverse tipologie di paglia, dalla raffia/rabanne alla paglia di mais, dalla paglia carta e alla paglia erba. Paglie fresche e leggere per l’estate con un’attenzione al dettaglio che contraddistingue il design dell’Atelier; cappelli patchwork come armonia tra frammenti e contrasti di materiali (cotoni e paglie); turbanti molto femminili, con diverse possibilità di essere indossati; alcuni pezzi della collezione Couture, dove non c’è limite alla sperimentazione di materiali e forme scultoree.

Foto di Settimio Benedusi

Ad attorniare i copricapi, appesi alle pareti ci saranno i collages di Elena Todros, creazioni fittissime in cui cappello e sguardo sul cappello si mescolano, alla scoperta di un modo fortemente simbolico che sconfina nella filosofia: il cappello come oggetto che protegge il proprio capo e dunque il proprio cervello, un prolungamento del nostro mondo onirico verso l’esterno, un’immagine tangibile dell’Io che trasportiamo insieme a noi nella vita di ogni giorno.

Durante l’inaugurazione di sabato sarà presente anche Elena Todros, responsabile dell’immagine e della comunicazione del brand. Un’occasione unica per conoscerla e per scoprire un marchio di cappelli di produzione artigianale italiana.

-> Scopri di più continuando a seguirci sulla nostra pagina Facebook: https://www.facebook.com/cannaramella/

 

LA STORIA DI ALTALEN

Altalen nasce nel 2012 come atelier di cappelli realizzati a mano e di collages ispirati al mondo del copricapo. E’ un brand che ha un consolidato percorso nel mondo della moda e del costume. Grazie allo studio delle più sofisticate tecniche artigianali e la propensione alla sperimentazione, aspira a diventare un luogo di elezione del copricapo, accessorio sempre più importante.

Altalen, seguendo la propria vocazione, ha creato da subito un dialogo con varie forme d’arte, la pittura, la fotografia, la video arte e realizzato diversi progetti condivisi da artisti e fotografi dal 2012 ad oggi.

Grazie alle costanti richieste di realizzare collezioni per la vendita in Italia e all’estero in boutiques o department stores, dal 2016 Altalen realizza collezioni donna pret-à-porter interamente prodotte in Italia.

-> Scopri di più continuando a seguirci sulla nostra pagina Facebook: https://www.facebook.com/cannaramella/

 

CHI È ALTALEN?

Antonina Nafì De Luca dopo gli studi all’Accademia d’Arte di Roma ed esperienze nel campo del teatro e della scenografia, crea nel 1998 il brand di cappelli Nafì De Luca. Tra i clienti Barney’s NY e prestigiose boutique e department stores italiane e internazionali.

Elena Todros, dopo la laurea al Massachussetts College of Art a Boston, lavora in editoria per Condè Nast Italia, prima come grafica poi come fashion editor. Come libera professionista collabora con numerosi brand con consulenze di stile per le collezioni donna. Lavora come costumista per cinema e video arte. Fa collages.

 

https://www.instagram.com/altalenmilano/

http://www.altalen.it

https://www.facebook.com/altalen/

CANNA E RAMELLA DI RAMELLA VIRGILIA

Sede legale: Via Molino dei Giusi,
18100 Imperia
Sede operativa: via Doria 32, 18100 Imperia
Calata Cuneo 53,55, 18100 Imperia
PIVA 01584410086 - CF RMLVGL94SL219P
Rimani aggiornato con le novità
e le offerte di Canna Ramella!
ISCRIVITI ORA

Log In oCreate an account

Shopping bag

CHIUDI
CLOSE